loading



Diana Zahariya faccia da copertina


Ricorderete Diana Zahariya, la giovane ucraina scelta dal nostro magazine per accogliere virtualmente, dalla slider in copertina dell' homepage, i lettori di "Luxury Food and Job". 

Giovane, bella, affascinante, elegante, accattivante, figura plastica che davanti all'obiettivo, sa trasformarsi diventando via via personaggi diversi: fashion, professional, cult, trendy, natural... 

L'abbiamo lasciata in uno studio tv, di un noto canale tematico dedicato al food, dove la sua immagine esplosiva, riusciva a catturare l'attenzione, neutralizzando le altre persone presenti, per ritrovarla, con piacere, tra gli  scatti fotografici della mitica motor Company Harley-Davidson, inguantata in un jeans attillato color turchese ed un top in nuance azzurre.  

Sempre raffinata, gentile, educata, affascinante, più consapevole e determinata, più sicura delle proprie potenzialità, dai primi scatti di Angelo Difazio, en plein air tra le vie di Trastevere, a quelli di Daniele Belli, professionista fotografo, alla collaborazione con l'hairstylist Emilio Gallo, che le dedica 15 speciali acconciature per 15 scatti prorompenti, la strada di Diana è tutta un grande flash.    

E poi foto pubblicitarie per abbigliamento intimo "Sandra Fashion", collaborazione con "Firenze Fashion Concept Agency", esperienze lavorative con un videomaker collaboratore di stilisti del calibro di Versace e Roberto Marini dello studio fotografico "Immagine", la fanno approdare al Festival Europeo di Alexandra Titova, dove Diana si porta via la meritata fascia di "Fotomodella dell'anno 2018". 

E dalle passerelle del Festival, ecco accendersi le telecamere di un programma sportivo di calcio: "Teletifosi Sport Show" in onda su canale tv 273 e 829 . Una tappa obbligata per le giovani che, iniziando da emittenti locali, vogliono emergere nel mondo dello show business. La cronaca ci ricorda nomi importanti di presentatrici e modelle che a piccoli passi hanno iniziato la loro carriera parlando di calcio. Donne e pallone: connubbio perfetto.   

Da Simona Ventura ad Antonella Clerici, da Paola Ferrari ad Alba Parietti tanto per citare alcuni nomi delle "Signore dello Spettacolo", hanno dimostrato che competenze e bellezza, determinazione ed intelligenza, diventano elementi esplosivi per raggiungere il traguardo. 

Questo è ciò che personalmente (come talent scout ) voglio augurare alla raffinata Diana Zahariya, appassionata di vini e di gusti a tavola.   

 

                                                                                                                                                                  Wilma Zanelli

 

 



Foto di Diana Zahariya -
Foto di Diana Zaharya per concessione
Foto di Diana Zahariya per concessione
Diana Zahariya foto per gentile concessione della modella

Contattaci

Indirizzo, numero civico, citta - provincia
Your Message Has Been Sent! Thank you for contacting us.
Top