Yermak Ufficio Presidenziale Zelenskyy - we are grateful to the italians -       Zelenskyy e Boris Johnson a Kiev nel monastero delle cupole dorate      La Russia non protegge i russofoni - V. Zelensky       Sugo di #funghi #champignon      Fiabe per Sumy presentato alla Questura di Caltanissetta      Zelenskyy: siamo pronti a condurre negoziati con la Russia      Report di Guerra Diritti inalienabili violati       21-3-22 ore 0,03 Finalmente a casa Sumy-Torino      Ore 20,10 Poltava sirene e colpi d'arma da fuoco      Come topi in trappola SumyOblast 7 marzo      
loading



2022: i progetti culinari di Luxury food and job nella terra dei cosacchi


Il Fine anno porta con sè nuove progettualità, nuove strade da percorrere. Così il magazine Luxury food and job, la cui mission è quella di promuovere e divulgare la conoscenza del Made in Italy, mette in moto un progetto che la redazione covava già da tempo, rallentata solo dalla situazione precaria ed insicura a cui ci costringe la pandemia

ll progetto chiamato "Cucina regionale italiana in Ucraina", in collaborazione con vari partners, cuochi, maitre e sommelier, in primis "Gusto Italiano/ Итальянскии вкус" vuole mettere a disposizione dei food lovers ucraini la cultura gastronomica italiana, portando tra ricettari, sapori e storia gastronomica,  il food & beverage Made in Italy. 

" Nel 2022 vorremmo aprire tavoli di confronto, degustazioni in enoteche, ma se la pandemia impedirà questi progetti, avremo un piano B" riferisce Wilma Zanelli l' ideatrice del progetto culinario, "dai luoghi pubblici, passeremo a quelli privati, entreremo nelle case, saremo ospitati da food lovers ucraini ai quali porteremo la nostra conoscenza."

Le prime ricette regionali che voleranno nella terra dei cosacchi saranno piemontesi e valdostane. 

"Un omaggio alle terre a cui sono particolarmente legata per motivi personali, legami di sangue, radici..." spiega Wilma ZAnelli, "porteremo la bagna cauda ed i suoi ingredienti, i vini in abbinamento. Tutti prodotti che io sceglierò in base a gusti personali, libera da vincoli o scelte commerciali, ma solo dettate dalle mie esperienze professionali e personali. 

Kiev, Kharkiv, la Transcarpazia, Odessa ed il mar Nero saranno le prime location coinvolte e poi andremo da chi vorrà aprirci la cucina di casa propria.  

Ma non è tutto. 

Una volta organizzati i tavoli di confronto, si apriranno, grazie alla webcam, collegamenti tra le diverse cucine in cui contemporaneamente svilupperemo i "new project", tra ricettari ed ingredienti. "

Il primo appuntamento in clima natalizio, nelle cucine ucraine è previsto intorno al 27 dicembre, dove bagna cauda e fonduta saranno le regine della tavola.  Con l'occasione verrà presentato il volume  in edizione speciale e tiratura limitata "Ricette dell'allegra brigata. Quello che devi sapere sul mondo della ristorazione." scritto da Wilma Zanelli.  

                                                                                                                     Ferruccio.

   

 

 



контакт - Contattaci

Адрес, номер дома, город - провинция
Indirizzo, numero civico, citta - provincia
Your Message Has Been Sent! Thank you for contacting us.
Top